«

»

giu 20 2016

Tolardo: domande e risposte con il nuovo sindaco

_DSC0921(A.I.). Giampiero Tolardo è il nuovo sindaco della Città di Nichelino. Proviamo allora a conoscere, ancora prima del politico, il neoeletto primo cittadino come persona. 52 anni, residente a Piossasco, sposato con Simona e padre di 2 figli, Nicolò e Greta, medico di famiglia a Nichelino da 25 anni, già assessore e consigliere provinciale. Possiede una Fiat Panda, ha la passione della fotografia, guarda poco la televisione, a esclusione dei notiziari e dei talk show.

Ultimo libro letto?

Ciao” di Walter Veltroni.

Film preferito?

C’era una volta in America” di Sergio Leone.

Gruppi musicali?

Queen e Pink Floyd.

Pregio?

La pazienza.

Difetto?

A volte sono troppo diretto.

Il giorno più bello della sua vita?

Quando sono nati i miei due figli.

Il giorno più brutto?

Quando è morto mio nonno.

Il sogno nel cassetto?

Avviare un nuovo progetto di rinascita per Nichelino e riuscire a trasmettere ai miei figli i valori dell’impegno civile.

Lo slogan per Nichelino?

E’ il noi che fa la differenza”. Dobbiamo lavorare tutti insieme per la città.

La prima cosa che farà ora che è diventato sindaco?

Istituire una task-force per la questione della raccolta rifiuti e tutelare la qualità dei servizi alla persona, in particolare dei nichelinesi in difficoltà.

Politico a cui si ispira?

A livello locale Elio Marchiaro. In un ambito più ampio, senza dubbio Nelson Mandela.

Switch to our mobile site