Archivio Tag: obesità

gen 08 2014

Dal mondo: obesità, epidemia in 30 anni

obesita

Nel mondo una persona su tre è in sovrappeso e in futuro ci sarà un aumento enorme di attacchi cardiaci, ictus e diabete, soprattutto nei paesi in via di sviluppo, come Egitto e Messico. Negli ultimi 30 anni insomma c’è stata una ‘esplosione’ dell’obesità: globalmente la percentuale di adulti con un indice di massa corporeo …

Continua a leggere »

lug 17 2013

Dal Mondo: obesità aumenta rischio osteoporosi

SANITA': ITALIANI GRASSI E SEDENTARI, BOCCIATI IN STILI VITA

I chili di troppo appesantiscono anche lo scheletro aumentando il rischio di osteoporosi. Questo perché il grasso si va a stipare dentro il midollo osseo dove ‘vivono ‘ le cellule staminali deputate alla costruzione di nuovo tessuto osseo. Lo dimostra una ricerca coordinata da Miriam Bredella della Harvard Medical School di Boston e pubblicata sulla …

Continua a leggere »

apr 11 2013

Dal Mondo: oggi 30enni meno sani di 10 anni fa

obesi

I 30enni di oggi sono piu’ in sovrappeso, hanno maggiori problemi di pressione alta e colesterolo alto dei 30enni di dieci anni prima. E’ quanto emerso da un maxi-studio olandese pubblicato sull’European Journal of Preventive Cardiology e coordinato da Gerben Hulsegge dell’istituto di sanita’ pubblica olandese che ha esaminato 6.000 individui. Secondo i ricercatori se …

Continua a leggere »

dic 13 2012

Dall’Italia: 4 su 10 sovrappeso, allarme al Sud

obesita

Gli italiani sempre piu’ sovrappeso: hanno problemi di peso, fino alla vera e propria obesità, oltre quattro italiani su dieci: il 32% degli adulti risulta in sovrappeso, mentre l’11% è obeso: complessivamente: quindi, più di quattro adulti su dieci (42%) sono in eccesso ponderale. Sono i dati contenuti nel rapporto sullo Stato Sanitario del Paese, …

Continua a leggere »

nov 05 2012

Dal mondo: cane prevenie obesità bambini

cane

I cani assicurano compagnia e amore incondizionato, ma possono anche avere un ruolo importante nel ridurre l’obesita’ fra i bambini, che sta raggiungendo livelli di epidemia nei paesi occidentali. Ricercatori dell’University of Western Australia hanno dimostrato che i padroncini di un cane hanno una probabilita’ del 50% maggiore di raggiungere i livelli raccomandati di attivita’ …

Continua a leggere »

Switch to our mobile site