«

»

feb 06 2013

Superga: gli spettacoli di febbraio

E’ decisamente nutrito e interessante il  programma di febbraio e di inizio marzo del Teatro Superga. Il cartellone lirico di piazzetta Macario propone, il 23 febbraio, “La principessa della Czarda”, di Emmerich Kalman, con l’Orchestra Sinfonica Cantieri d’Arte: l’amore fra un principe e una cantante viene ostacolato dai costumi e dalle  convenzioni dell’epoca. La prosa propone “Decamerone – Amori e singhiozzi” (15 febbraio), di Ugo Chiti, con Giuliana Colzi e Andrea Costagli, sulla messa in scena della compagnia Arca Azzurra Teatro: rilettura leggera delle famose pagine boccaccesche, tra comicità e tragicità, tra satira e filosofia, tra gioco e provocazione. Il 9 marzo, ecco in scena “Madama Bovary”, di e con Lorena Senestro (Teatro della Caduta): il mal di vivere della donna flaubertiana viene ripercorso attraverso una nuova Emma Bovary intensa, divertente e in versione piemontese. La stagione concertistica offre un appuntamento particolare, l’1 marzo, con il “Bellissime” che racconta la figura femminile attraverso la musica e le parole del novecento. Il 17 febbraio, infine, prosegue la rassegna per famiglie “Tutti a Teatro” con “Raperonzolo”, della compagnia fiorentina Pupi di Stac: un contadino, per accontentate la moglie incinta, ruba da un orto dei raperonzoli ma una strega non gradisce affatto il gesto. Biglietti per la lirica (inizio spettacoli ore 20.30), Euro 25 (platea) ed Euro 17 (galleria); per la prosa (ore 21), Euro 17 (platea) ed Euro 14 (galleria); per la concertistica (ore 21), biglietto unico (5 euro); per “Tutti a teatro” (ore 16), 5 Euro e ingresso gratuito per bambini al di sotto dei tre anni. Questo mese, infine, troverete nelle versione “cartacea” di “Nichelino città” il voucher sconto che consentirà – ai lnosri lettori –  l’ingresso a prezzo scontato per alcuni spettacoli di prosa Per informazioni: tel. 011 6279789 – email: info@teatrosuperga.it. Antonio Infuso

Switch to our mobile site