«

»

nov 03 2015

Superga, 7/11: “Ferite a morte”, contro il femminicidio

ferite foto(Antonio Infuso). Prosegue, dopo il bell’esordio con il musical “Next to normal”, la stagione del Superga. Il 7 novembre, alle ore 21, è in cartellone “Ferite a morte”, una piece - scritta da Serena Dandini e Laura Misiti - che vede sul palcoscenico Lella Costa, Orsetta de’ Rossi e Rita Pelusio. Un grido contro il femminicidio che recupera fatti di cronaca, propone uno schermo con filmati fortemente evocativi e denuncia con forza ma pure con un tocco di ironia e di grottesco. In questo senso, è significativa la scelta dei monologhi – contrappuntati da un ottimo accompagnamento musicale – per dare forza alla voce di donne vittime della violenza di uomini a cui erano legate. Ferite a morte” registra il patrocinio del Ministero degli Esteri e intende anche sensibilizzare le istituzioni italiane e internazionali su un fenomeno gravissimo. Ha, inoltre, ricevuto alcuni riconoscimenti, è stato ospite in diversi paesi all’estero ed è prodotto da Mismaonda srl – Centro d’arte contemporanea Teatro Carcano.

Switch to our mobile site