«

»

nov 21 2012

SUPERGA: 21/11 si parte con Peppe Servillo

Si alza il sipario sulla XII stagione del Teatro Superga, fiore all’occhiello della città e ormai punto di riferimento culturale per tutta la provincia. Denso e ricco di novità il cartellone 2012/2013 del palcoscenico di piazzetta Macario. Ampliata la rassegna della prosa, con ben dieci spettacoli che prevedono incursioni nei vari generi, in una commistione che unisce qualità, impegno e divertimento. Ospiti nomi importanti tra cui Ottavia Piccolo, Peppe Servillo e Simone Cristicchi. La stagione d prosa è organizzata con il contributo e la collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo. Sarà proprio la prosa a inaugurare la stagione del Superga, il 21 novembre, alle ore 21, con “Spassionatamente”, con Peppe Servillo e Solis String Quartet (vedi scheda)

“SPASSIUNATAMENTE”

con Peppe Servillo e Solis String Quartet, Vincenzo Di Donna (violino), Luigi De Maio (violino), Gerardo Morrone (viola) e Antonio Di Francia (cello). KINO MUSIC S.R.L.

Euro 17 (platea) Euro 14 (galleria)

“Spassiunatamente”, Napoli. Firmato Peppe Servillo. Il Teatro Superga propone uno spettacolo originale, che ha già riscosso successo in tutta Italia. Quella di Nichelino è l’unica data in Piemonte. “Spassiunatamente” vede sul palco, l’attore Peppe Servillo e il Solis String Quartet, composto da Vincenzo Di Donna (violino), Luigi De Maio (violino), Gerardo Morrone (viola) e Antonio Di Francia (cello). Teatro e musica si incontrano per un tributo appassionato alla tradizione popolare napoletana, quindi dai classici della musica partenopea firmati da Raffaele Viviani fino a Renato Carosone. Lo spettacolo-concerto segue una formula artistica ben precisa, che spoglia di tutti gli orpelli questi capolavori, rendendoli assolutamente eleganti e raffinati, senza perdere forza ed incisività che ne hanno decretato il successo mondiale. Il concerto è arricchito anche da una piccola parte strumentale e da brevi interventi di lettura.

A.I.

 


 

Switch to our mobile site