«

»

mar 09 2015

Superga: 15/3, “Hansel e Gretel” con i Fratelli Merendoni

hansel gretel fotoUltimo appuntamento, domenica 15 marzo,  per la rassegna “Tutti a teatro!”, il tradizionale programma della domenica pomeriggio del  Superga destinato alle famiglie. In cartellone “Hansel e Gretel”, secondo i Fratelli… Merendoni.

Hansel e Gretel, un bel giorno, vanno nel bosco per aiutare i genitori a tagliare la legna. Ma è tutto un grande imbroglio perché mamma e papà li vogliono abbandonare. Questo è solo il primo di una famosa trama di inganni. In questa fiaba, infatti, tutti i personaggi fingono, dicono bugie e ingannano il prossimo. Alla fine, anche Hansel e Gretel impapereranno a mentire e a ingannare per salvare la pelle. Ma saper fingere è giusto o sbagliato?

La fiaba dei Fratelli Grimm ci viene raccontata da due vecchi burattinai, i Fratelli Merendoni, ultimi eredi di una antica famiglia di burattinai italiani. Dati per dispersi ormai da molti anni, li ritroviamo qui, pronti ancora una volta a fingersi Hansel e Gretel e a ingannarci con i loro magistrali trucchi teatrali. La fiaba di Hansel e Gretel è una riflessione sulla sottile differenza tra finzione e inganno, immaginazione e illusione, arte e mercato. Quando la finzione approfitta dell’ingenuità di qualcuno, è un pericoloso strumento di controllo dell’immaginario; ma se è una finzione condivisa da tutti allora è un gioco meraviglioso in cui farci coinvolgere senza paura, come il teatro.  Il cibo, sia quando è assente e genera fame (motivo per cui i genitori abbandonano Hansel e Gretel nel bosco), sia quando è in eccesso e diventa una trappola (la casetta di marzapane della strega), sia quando è evocato dal nome degli attori protagonisti (i Fratelli Merendoni), è il motore di tutta la fiaba.

Biglietto d’ingresso : € 5,00

Ingresso omaggio per i bambini al di sotto dei tre anni.

Info: Piazzetta Macario – Nichelino – tel. 011 627.97.89 – e-mail: info@teatrosuperga.it – Sito:  www.teatrosuperga.it

Switch to our mobile site