«

»

apr 12 2013

Superga, 13/4: i Comizi d’Amore di Pasolini

Nono appuntamento – sabato 13 aprile , alle ore 21 – per la stagione di prosa del Teatro Superga, con “Comizi d’amore” liberamente ispirato al testo di Pier Paolo Pasolini. Cosa domanderebbe oggi Pier Paolo Pasolini agli italiani? Quali domande fanno ancora discutere il nostro Paese? Cinquanta anni dopo, insieme a Tullio De Mauro, riprendiamo quel microfono per capire il costume e le contraddizioni di un paese eternamente in bilico tra passato e futuro. Nel 2013, quali sono quelle domande che possono risultare scandalose, imbarazzati, difficili da fare pubblicamente? Che impatto sociale possono avere le risposte se apertamente condivise? Nel 1963, Pier Paolo Pasolini e il produttore Alfredo Bini devono girare l’Italia per trovare location e volti per il nuovo film del regista, “Il Vangelo secondo Matteo”. Pasolini da un po’ di tempo ha un chiodo fisso: conoscere le opinioni degli italiani sulla sessualità, l’amore e il buon costume e vedere come sia cambiata negli ultimi anni la morale del suo paese. Cinquant’anni dopo, le domande del poeta fanno ancora discutere e domande nuove si affacciano con altrettanto impeto e necessità. Il nostro viaggio parte da qui… Ingresso: Platea Euro 17 (ridotto Euro 14) – galleria Euro 14 (ridotto Euro 12) – Voucher sconto “Nichelino città” di aprile – info: tel. 011 627.97.89 – e-mail: info@teatrosuperga.it – SITO:  www.teatrosuperga.it

 

Switch to our mobile site