«

»

gen 07 2014

Superga: 10/1, Moliere malato immaginario

 

Prosegue la stagione di prosa in piazzetta Macario. Il 10/1, alle ore 21, il teatro Superga ospiterà “Moliere o il malato immaginario”, nell’ambito della sezione Off.  Il lavoro sulla pièce del Malato Immaginario ha messo in luce – dietro l’immagine stereotipata dell’autore di “Commedie” – l’avventura di un uomo di teatro adulato e detestato, cortigiano e sovversivo, applaudito e censurato, in un’epoca in cui gli ori di Versailles non riescono a nascondere l’odio delle coalizioni integraliste. Durante le prove, l’adattamento del testo si è indirizzato verso l’esigenza primaria di far ascoltare la voce di Molière, rivelando le realtà complesse che legano lo spettacolo ed il suo creatore, l’attore e la propria vita. Argan si spoglia della maschera della Commedia dell’Arte – in cui il vecchio avaro e ipocondriaco affronta l’universo ridicolo dei medici – e si avvicina a Jean Baptiste Poquelin detto Molière, direttore di troupe e attore che recita gli ultimi istanti della sua vita incarnando questo personaggio. La scena associa indissolubilmente Argan e Molière di fronte all’evoluzione della malattia ed al suo epilogo che culmina nella rappresentazione del Malato Immaginario.

Con Davide Giglio, Giorgia Cerruti, Fabrizia Gariglio, Anna Montalenti, Pierpaolo Congiu, Luca Busnengo – adattamento e regia di Antonio Diaz-Florian. Piccola Compagnia Della Magnolia/ Thé}Tre De L’épée De Bois – Cartoucherie De Vincennes – Con Il Sostegno Di Sistema Teatro Torino E Provincia. 

 

Platea Intero: Euro 17Platea Ridotto: Euro 14

Galleria Intero: Euro 14Galleria Ridotto: Euro 12

 

tel. 011 627.97.89 – e-mail: info@teatrosuperga.it – SITO:  www.teatrosuperga.it

Switch to our mobile site