«

»

gen 17 2017

Stupinigi, 2016: visitatori in aumento del 45%

stupinigi night(Antonio Infuso). Tempo di bilanci per i musei piemontesi che hanno registrato, nel 2016, un incremento di visitatori pari al 31,4%, un autentico exploit. Ma è la Palazzina di Caccia di Stupinigi (frazione di Nichelino) che registra un vero e proprio boom: nel 2016 ha visto 115.000 presenze, con un aumento, rispetto allo scorso anno, del 45% (35.000 visitatori in più). Oltre ad aver ottenuto il certificato di eccellenza di Tripadvisor, per il capolavoro barocco, opera di Juvarra, nel 2016, è stato anche attivato un servizio in lingua cinese con un sito web dedicato e la divulgazione sui social network locali di eventi e offerte culturali. Ma molte altre sono state le novità del 2016: l’apertura del Parco Storico nel corso della bella stagione e il restauro del prezioso “Appartamento della Regina” con i capolavori di Giovan Battista Crosato e Carlo Andrea Van Loo. Dunque, Stupinigi, per il 2017, si prepara a migliorare i risultati della scorsa stagione, unendo alla Palazzina, al museo e al parco, il consueto e ampliato calendario di appuntamenti per grandi e piccini. Già domenica 22 Gennaio è in programma un percorso di visita dedicato alle figure mitologiche che decorano le sale (info e prenotazioni (011-6200634biglietteria.stupinigi@ordinemauriziano.it). Per il 26 Febbraio, invece, è prevista una grande festa in maschera dedicata i bambini: il gruppo storico Nobiltà Sabauda inscenerà la fiaba di Cenerentola e i più piccoli saranno invitati a visitare il museo con il proprio costume di Carnevale preferito.

Switch to our mobile site