«

»

mag 09 2016

Salone del Libro: dal 12 al 16 maggio

 

salone foto(Antonio Infuso). Il 29° Salone Internazionale del Libro di Torino si terrà dal 12 al 16 maggio, nei Padiglioni 1, 2, 3 e 5 di Lingotto Fiere. L’inaugurazione è in programma giovedì 12 maggio, alle ore 10.30, con la presenza del Ministro per i Beni, le Attività Culturali e il Turismo, Dario Franceschini.

 

Ma vediamo, come al solito, un po’ di numeri, sempre impressionanti. Sono oltre 1.000 gli editori presenti all’edizione 2016. Tutti confermati i marchi editoriali, dai grandi gruppi ai piccoli e medi editori, con il rientro di Donzelli e Amazon (con il nuovo marchio di editoria cartacea APub). Presente per la prima volta l’Istituto Luce.

 

Oltre 500 gli operatori internazionali accreditati, provenienti da 41 Paesi. Fra gli editori stranieri i francesi Flammarion, Gallimard e Xo; i tedeschi Piper, Suhrkamp, Kunstmann, Hanser e Alexander; gli spagnoli Anagrama, Narcea e Sexto Piso.

 

70 gli espositori debuttanti; 24 sono gli editori indipendenti dell’Incubatore, che festeggia 10 anni: provengono da tutta Italia e hanno meno di due anni di vita.

 

I convegni e dibattiti in programma sono, al momento 1.222, cui andranno ad aggiungersi quelli del Salone Off. 37 le Sale Convegni e Laboratori, compresa le nuove Sala Romania e Sala Babel.

 

Tre le nazioni presenti con un proprio stand: Albania, Azerbaijan e Romania (quetst’ultima ha dato il nome a una sala convegni.

 

Dopo Calabria, Veneto e Lazio, la Regione Ospite d’onore nel 2016 sarà la Puglia. Le altre Regioni Italiane presenti con un proprio spazio sono Basilicata, Calabria, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Piemonte, Sardegna, Toscana e Valle d’Aosta.

 

Casa Cookbook. Sono 25 gli espositori presenti quest’anno. Tra le novità: Cucchiaio d’Argento, FunnyVegan, CEF publishing, Luca Maroni – Sens e Moka Libri. Torna Phaidon Press, brand internazionale con sedi a Londra, Parigi, Barcellona, Milano, Tokyo e New York.

 

Nello spazio Collettiva editori per ragazzi sono 12 gli editori presenti: Biblioteca dei Leoni, Eli – La Spiga edizioni, Grappolo di Libri Editore, Erba Moly, Italy for Kids, Kite edizioni, Lo editions-Officina Libraria, Sestante edizioni, Teke Arcobaleno, Uovonero, Edizioni Curci, Carthusia.

 

Tra gli ospiti internazionali, Shirin Ebadi, la prima donna mussulmana a ricevere il Premio Nobel per la pace, Antoine Leiris è l’uomo che a Parigi ha perso la moglie nella strage del Bataclan. La sua lettera ai terroristi, Non avrete il mio odio. E poi l’americana Marilynne Robinson, la giapponese Marie Kondo, lo statunitense Michael Cunningham, i francesi Muriel Barbéry e Bernard Quiriny. Ci saranno anche Amitav Ghosh, Jeffrey Deaver, Clara Sánchez, Tommy Wieringa, Petros Markaris, Andrej Astvarsaturov, Wednesday Martin. Ritorna al Lingotto anche il Premio Nobel per la Letteratura Dario Fo. E poi Giuseppina Manin. Claudio Magris e Erri De Luca, Antonio Moresco, Roberto Costantini, Rosa Matteucci, Antonio Scurati, Francesca Paci, Elena Stancanelli., Roberto Saviano, Walter Veltroni (con Pippo Baudo e Chiara Gamberale), Dacia Maraini, Eugenio Scalfari, Antonio Manzini, Alessandro Robecchi, Paolo Rumiz, Andrea Vitali (con il campione mondiale di bocce Mauro Roggero), Eraldo Affinati, Antonio Pennacchi, Simona Sparaco, Mario Baudino, Marco Bocci. Corrado Augias dialoga con Aldo Schiavone a proposito di Cristo e Pilato, Beppe Severgnini, Donato Carrisi, Simonetta Agnello Hornby, Paola Mastrocola con Massimo Gramellini, Giovanni Floris, Marcello Sorgi, Diego De Silva, Antonio Pascale, Giancarlo De Cataldo, Carlo Bonini, Nadia Fusini, Hans Tuzzi, Caterina Bonvicini, Romana Petri, Massimo Carlotto, Mariapia Veladiano, Gianni Farinetti, Giordano Meacci, Carmine Abate, Bruno Arpaia, Vittorino Andreoli, Paolo Pejrone, Giancarlo Caselli.

 

E ancora: Francesco Guccini; il violoncellista Mario Brunello in concerto con Gustavo Zagrebelsky nelle inedite vesti di pianista.Un ricordo di Gianmaria Testa con Mauro Bersani, Mario Brunello, don Luigi Ciotti, Erri De Luca e Carlo Petrini, e con le letture di Giuseppe Battiston; e poi Mauro Corona, Carlo Massarini e il dj Ringo, Maurizio Cucchi, Milo De Angelis, Vivian Lamarque e Roberto Mussapi, Luciano Ligabue, Fabrizio Gifuni porterà un suo Omaggio ad Amleto, in occasione del 500° della scomparsa del Bardo. Marco Malvaldi, Alessandro Benvenuti, David Riondino, Mara Maionchi e Alberto Salerno, Roberto Vecchioni, Nanni Moretti, Margherita Buy, Isabella Ragonese Cristiano De André con Marco Ansaldo, Enrico Montesano e Loretta Goggi, Francesco De Gregori e Antonello Venditti .

 

Tra le novità più rilevanti, il biglietto ridotto che da 9,00 € scende a 8,00 (invariato a 10 € l’intero), e l’introduzione del nuovo biglietto ridotto preserale a soli 5,00 €, valido dopo le ore 18 e per il quale è stata ideata una nuova striscia di eventi e concerti serali con grandi nomi della musica italiana. Tutti i biglietti possono essere acquistati in prevendita online su salonelibro.it.

 

Switch to our mobile site