«

»

ott 27 2014

Ridotte le indennità per Sindaco, Assessori e Consiglieri

DSC_0739Sono tempi di crisi, di tagli e di risparmi necessari  e gli amministratori nichelinesi cercano di dare il loro contributo e il loro esempio. Verranno, infatti, ridotte le indennità delle cariche politiche comunali adeguandole ai minimi previsti dalle norme di legge. Con questo provvedimento, il  Sindaco, Angelino Riggio, passerà dallo stipendio di 5.600 euro lordi mensili previsti in precedenza a 3.100 euro. Per il vicesindaco, Franco Fattori, si passerà dai precedenti 2.434 euro a 1.713 euro mensili (sempre lordi). Per quanto riguarda gli assessori, la loro indennità lorda verrà ridotta da 1.471 a 1.401 euro mensili; importo che – per legge – viene dimezzato se il politico è un lavoratore dipendente . Anche per i consiglieri comunali verrà smagrito il gettone di presenza per le sedute del Consiglio Comunale: scenderà da 45 a 32,53 euro lordi.

Switch to our mobile site