«

»

feb 05 2015

Polizia Municipale: report attività 2014

premio eccelenza(Antonio Infuso). “Il 2014 è stato un anno molto intenso per i nostri vigili ma anche contrassegnato da ottimi risultati e completato da iniziative sul territorio che hanno coinvolto attivamente la cittadinanza”, così ha esordito il Luigi Grasso – Comandante del Corpo di Polizia Municipale di Nichelino – nel consueto incontro di presentazione alla stampa dell’attività annuale dei suoi civich.

Il Corpo è composto da 33 elementi, compreso il comandante, uno in meno rispetto al 2013, su un territorio che conta quasi 49.000 abitanti.

Nel 2014, si sono registrati 10.866 verbali di violazione Codice della Strada, per un importo accertato di Euro 1.478.952 e una riscossione reale di 656.050:  la differenza è dovuta anche alla possibilità di ottenere uno sconto del 30% sull’ammontare della multa se pagata entro i primi 5 giorni.

Il “Vista Red”  (semaforo rosso) ha accertato 3.310 infrazioni, in calo rispetto allo scorso anno (5.863); ciò significa che gli automobilisti sono diventati molto più attenti nei luoghi in cui il dispositivo è installato. Mentre i “punti-patente” sottratti ai guidatori indisciplinati sono stati 10.324 (furono 16.223 nel 2013).

Per quanto riguarda gli incidenti stradali, lo scorso anno ne sono stati rilevati 214 (2 con esito mortale), un dato praticamente in linea con la precedente annata.

Ma snocciolando la lista del report si notano altri numeri importanti: 1.404 pattuglie, 6.414, veicoli controllati, 103 veicoli sequestrati, 39 servizi per manifestazioni (tra cui la Turin Marathon), 2.721 servizi di vigilanza “ingresso-uscite scuole”, 693 postazioni di controllo in strada.

Importante è stato anche il lavoro del nucleo di polizia sociale e di prossimità, con interventi a tutela di minori, casi di devianza, di stalking e di persone (spesso anziani) in difficoltà.

“Vicinanza, dialogo, supporto tecnologico, prevenzione e informazione – sottolinea Grasso – sono gli elementi su cui si deve fondare l’attività della Polizia Municipale”.

E in questa direzione si muovono il “Progetto Quartieri sicuri” – con incontri nei vari comitati del territorio, insieme al Comandate dei Carabinieri, Luca Giacolla – e l’iniziativa “Educazione stradale” che coinvolge tutte le scuole nichelinesi e che vede il suo atto finale nella bella manifestazione di fine maggio in piazza Di Vittorio.

Grasso ha anche segnalato l’incremento  degli occhi elettronici in città: “Alle nove telecamere già attive ne stiamo aggiungendo altre tredici. E,  in accordo con l’Ente Parco, ne sono previste altre venti nella zona di Stupinigi ”.

Infine il comandante ha ricordato che il Corpo di Polizia Municipale di Nichelino è stato insignito del Premio Eccellenza 2014.  La consegna è avvenuta durante la X edizione del Convegno Nazionale URBAN POLICE organizzato a Chiuduno (BG) da “ La Voce dei Vigili Urbani”, una delle più autorevoli riviste di settore.

Switch to our mobile site