«

»

ago 06 2014

Piazza Bengasi: metrò nel novembre 2017?

metro(Antonio Infuso). Se “L’ultimo metrò” era un bellissimo film di Francois Truffaut, padre storico della Nouvelle Vogue, con una notevole Catherine Deneuve come protagonista, l’ultimo tratto della linea 1 della “metro” torinese rischierà, invece, di trasformarsi nel più lungo e complicato parto – nell’ambito delle opere pubbliche – mai verificatosi in Piemonte. Dunque, i nichelinesi che speravano di raggiungere il centro di Torino in poco tempo, dovranno aspettare almeno fino al 15 novembre 2017. E’questa, infatti, la data in cui si prevede che entri in funzione la metropolitana da Piazza Bengasi. I lavori erano stati interrotti un anno e mezzo fa, lasciando tutta l’area di Piazza Bendasi e parte di Via Nizza in una situazione drammatica. Il prolungarsi dei lavori sta mettendo in ginocchio i commercianti della zona, ai quali non  sembrano più bastare le rassicurazioni e le promesse di sgravi fiscali (molte attività hanno ormai chiuso i battenti). Non meno critica è la questione legata alla viabilità e non solo nella piazza che ospitava lo storico mercato (altra spina dolente). Se, infatti, la costruzione del grattacielo della Regione (in Via Nizza, al fondo del Lingotto) verrà ultimata nei tempi previsti (estate 2015), a inizio 2016 gli uffici della Regione si trasferiranno presso la nuova sede. Ma allo stesso tempo il tratto di via Nizza chiuso al traffico per i lavori della metropolitana non riaprirà prima della primavera dello stesso anno. Insomma, sarà ancora una storia infinita

Switch to our mobile site