«

»

apr 23 2015

Orti urbani: proroga bando fino al 31 agosto

orti-urbani(Antonio Infuso). E’ stata prorogata  al 31 agosto 2015, la scadenza del bando per l’assegnazione di spazi da adibire a orti urbani ubicati nelle seguenti aree: Via Tetti Rolle (zona Vernea), Viale Matteotti (zona Viberti), Viale Matteotti (angolo Via Amendola) e Via Mascagni (queste ultime tre aree sono in fase di progettazione).

Gli interessati dovranno possedere i seguenti requisiti:

  • essere residenti nella Città di Nichelino da almeno 3 anni;
  • non possedere appezzamenti di terreno o di pertinenze di edifici destinati o da destinare a orto nell’ambito della Provincia di Torino;
  • non essere già assegnatari di orti messi a disposizione dall’Amministrazione Comunale;
  • non avere un reddito annuo famigliare (dichiarazione ISEE) superiore a €  45.000.

Le domande, redatte su apposito modello, dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 31 agosto 2015. Il modello per la domanda e il bando pubblico sono disponibili presso il Palazzo Comunale (Uscieri – Piazza Di Vittorio, 1) e sono anche scaricabili dal sito internet della Città di Nichelino (www.comune.nichelino.to.it)

Il comodatario dovrà versare un canone annuo (o per porzione di anno) anticipato. Il valore del canone da versare sarà stabilito in base al reddito risultante dalla dichiarazione ISEE presentata dal soggetto interessato e verificato da parte degli Uffici Comunali competenti. Le fasce di reddito stabilite prevedono che i canoni da versare al Comune siano compresi tra un minimo di € 48 e un massimo di € 168 annui. La graduatoria di assegnazione verrà stilata da un’apposita Commissione e, quindi, pubblicata per quindici giorni consecutivi all’Albo Pretorio e avrà validità triennale dalla data di approvazione. Nei quindici giorni di pubblicazione potranno essere presentate osservazioni o ricorsi alla competente Commissione.

Informazioni: Ufficio Patrimonio – Piazza Di Vittorio, 1 – tel. 011.6819347-648

e-mail: massimo.giacomarosa@comune.nichelino.to.it

Switch to our mobile site