«

»

dic 15 2014

Nickeclip: vince “Space Invaders”

space invadres(Antonio Infuso). Si è svolta, il 13 dicembre, nella bella location del Birrificio Officine Ferroviarie (Corso Sommelier, Torino), la serata finale dell’ottava edizione di “Nickelclip”, il concorso nazionale per giovani videoautori, organizzato nell’ambito della kermesse “MyGeneration – L’immagine della musica” – dall’Assessorato alle Politiche Giovanili di Nichelino, in collaborazione con la Città di Savigliano e il Master in Management della Produzione e della Distribuzione Audiovisiva e Cross mediale dell’Università di Torino. Tra i trentadue video finalisti provenienti da tutta Italia, la giuria ufficiale ha assegnato il primo premio “Città di Nichelino” (1000 Euro) a “Space invaders”, di Jacopo Rondinelli e Victor Togliani (Salmo feat Nitro); al secondo posto (500 Euro) “How to cure hangover in April”, di Francesco Lettieri (K-Conjog) e al terzo (250 Euro) “Giocando con i bottoni”, di Hermes Mangialardo (Giulia Mazzoni). La Giuria Ragazzi dell’Istituto “Erasmo da Rotterdam” ha premiato, nell’ordine, ancora “Space invaders”, “Dig Dig Dig”, di Marco Londero e Giulio Venier (Mellow Mood) e “Palude 2”, di Edoardo Brighenti (Blue Virus). Per la sezione “Torino Metropoli”, giuria dell’istituto “J. C. Maxwell”, primo premio a “Adolescente”, di Valerio Cibrario (Caruso), seguito da “Drive”, di Federico Conti (Window Shop For Love) e “Il Don”, di Andrea Milanesio (Arcanum Vox). Soddisfatta l’Assessore alle Politiche Giovanili, Marta Marando: “Per l’ottima riuscita dell’iniziativa, la bella location e per la notevole qualità dei video in concorso, capaci di intercettare le nuove tendenze e lo spirito del tempo. Ormai “My Generation-Nickeclip” si sta imponendo nel panorama della produzione nazionale indipendente”.

Switch to our mobile site