«

»

feb 11 2013

Nichelino: al lavoro per le elezioni politiche

Lavora a pieno regime la macchina comunale, una delle più organizzate della provincia, per le elezioni politiche che si svolgeranno il 24 e 25 febbraio. Saranno 45 i seggi cittadini per altrettanti presidenti e segretari e 180 scrutatori, più il personale del Comune. Al voto (secondo i dati disponibili al momento di andare in stampa) saranno chiamati 35.875 nichelinesi (17.307 m e 18.478 f). A cui occorre aggiungere i nostri residenti all’estero (Aire) che ammontano a 582 (332 m e 250 f)

Il più giovane elettore è Enea Pistone, nato il 23 /2/1995; la più anziana, Margherita Rosso, è nata il 2/6/1905: quasi un secolo di differenza.

I giovani esordienti, che voteranno per la prima volta, saranno 484: 249 m e e 235 f.

In occasione delle elezioni, l’Ufficio elettorale osserverà – a partire dal 19 febbraio – orario continuato (dalle ore 8.30 alle ore 19); il 24, sarà aperto dalle ore 7 alle ore 22; il 25 dalle ore 7 alle ore 15.

Apertura straordinaria, ma solo per il rilascio della carta d’identità,  anche per l’Ufficio Anagrafe, il 24 febbraio (dalle ore 7 alle ore 22) e il 25 (dalle ore 7 alle 15.00).

Si ricorda che, in caso di gravi infermità che non consentano il trasporto ai seggi (nemmeno con i mezzi della Croce Rossa che il Comune mette a disposizione) è possibile richiedere di esercitare il voto a domicilio. Come sempre, dietro presentazione di opportuna documentazione medica, e possibile richiedere il cosiddetto voto assistito. L’andamento dello scrutinio in città sarà consultabile, in tempo reale, sul sito comunale www.comune.nichelino.to..it  

Informazioni: Ufficio elettorale – tel. 011/6819.530 (d.r.)

Switch to our mobile site