«

»

nov 29 2013

Lettera di Natale: ufficio postale a Nichelino

 

Luminarie, alberi di Natale, giochi, musica e la possibilità, per i bambini, di scrivere e spedire la letterina a Babbo Natale. Nichelino festeggia il Natale con diverse iniziative che andranno ad animare il centro città per un mese intero, fino al 6 gennaio. Il giorno della Befana, infatti, chiuderà le festività con il primo raduno delle befane che si terrà in via Juvarra. Tutte le iniziative sono state organizzate dalla Confesercenti di Nichelino con il contributo dell’Assessorato al Commercio e della Camera di Commercio di Torino e Provincia. Come ogni anno, l’arrivo del Natale coincide con l’accensione delle luminarie nelle principali vie della città. Le luci rimarranno accese fino all’Epifania, in piazza Di Vittorio e nelle vie Torino, Stupinigi, Giusti, Juvarra e Cuneo. Poi divertimento e animazione, per le domeniche successive ( l’8, anche il 15 e il 22 dicembre). Quest’anno, i bambini potranno ritirare presso uno dei negozi che aderiscono all’iniziativa, la letterina per Babbo Natale, quindi scriverla e spedirla recandosi nell’ufficio postale di Babbo Natale allestito in piazza Di Vittorio (davanti al Palazzo Comunale) e che resterà aperto tutti i giorni, dalle ore 15 alle ore 19. Per tutti i bambini, anche dolci e caramelle. E mentre i bambini consegneranno le proprie letterine, vicino allo speciale ufficio postale, la festa proseguirà grazie a “Giocolando”: momenti di animazione, spettacoli, trampolieri e truccabimbi che renderanno molto speciale l’atmosfera. Festa che sarà resa più completa dalla presenza, nelle vie del centro, degli aiutanti di Babbo Natale che saranno impegnati a distribuire dolci omaggio per tutti. Inoltre nelle vie Torino, Juvarra e Cuneo, sempre nelle domeniche 8,15 e 22 dicembre, dalle ore 15 alle ore 18. Infine, come ogni anno, i negozi del centro si sfideranno a colpi di addobbi natalizi, partecipando al concorso “Vetrine di Natale”. Saranno premiate le tre migliori vetrine. 

Switch to our mobile site