«

»

ago 20 2013

KARATE: NICHELINO IN GIAPPONE

 

Da Nichelino ai Campionati del Mondo, in Giappone. E’ l’avventura degli atleti dell’ “A.s.d. Oriente” che hanno partecipato, dal 24 luglio scorso, ai torneo iridato di Karate a Tokyo. La lista degli atleti: Cristian Arlotti, Diego Panfilio, Simone Vetrugno (residente a Nichelino), Federico Pelilli, Christian e Anna Di Leva (nichelinesi), Stephanie Raab, Roberta Pozella e Paolo Arlotti. Poco prima di partire i giovani sono stati ricevuti dal sindaco della Città di Nichelino, Giuseppe Catizone e dall’assessore allo Sport, Carmen Bonino. Nell’incontro sono stati consegnati gli attestati che riconoscono  l’impegno in uno sport di nicchia ma in grado dare grandi soddisfazioni. L’ “A.s.d. Oriente” ha ricambiato regalando una “cintura nera” all’assessore Bonino.

«Il karate ci insegna a non mollare mai, a rialzarsi subito quando si è in difficoltà per poi ripartire – le parole di Catizone, in passato cintura nera di karate – è un insegnamento che rimane valido per tutta la vita. In bocca al lupo per i mondiali nipponici e tenete alto il nome di Nichelino».

La rappresentativa nichelinese, nel paese del Sol Levante, ha avuto modo di mettersi in mostra sfiorando il podio a squadre (quarto posto) sia in ambito maschile (con Panfilio, Vetrugno e Arlotti) che in quello femminile (A. Di Leva, Raab e Pozella).

Ma non sono mancate soddisfazioni anche in campo individuale, con il bel quarto posto del  bravo Christian Arlotti , e con Diego Panfilo, la cui performance si è fermata agli ottavi di finale. Ovviamente i padroni di casa, padri delle arti marziali, hanno fatto la parte del leone, imponendosi in tutte le categorie, individuali e a squadre, e lasciando solo  le briciole alle altre 27 nazioni in gara. L’appuntamento, nel 2014, è in Danimarca per i campionati europei e i nostri ragazzi inizieranno, a breve, la preparazione.  (a.i.)

Switch to our mobile site