«

»

ott 16 2014

Festa alla scuola Pavese per i vent’anni

DSC_0220(Antonio Infuso). 20 anni per la scuola “Cesare Pavese”. Fu inaugurata, infatti, il 22 ottobre 1994, sotto la giunta guidata da Angelino Riggio e con Filippo D’Aveni Assessore all’Istruzione. La struttura – sorta sull’insieme di prefabbricati che costituivano la scuola “Centro”– fu intitolata al grande, sensibile e intimamente lacerato scrittore piemontese Cesare Pavese. Oggi può anche contare su due laboratori, una palestra, una biblioteca e un orto didattico.

Ieri, alle ore 16,45, la scuola (250 iscritti e 10 classi) ha voluto festeggiare il compleanno insieme alle autorità cittadine, ex-insegnanti, ex-allievi e genitori.

L’appuntamento  ha permesso di risalire i labirinti della memoria scandendo – con lo spartito dei ricordi – la storia e la crescita della “Pavese”.

Mostra, foto e giornali d’epoca, cartelloni, documentazione fotografica  sull’attività scolastica, palloncini liberati nel cielo ed esibizione canora dei bambini che hanno cantato l’inno della scuola appositamente composto per l’occasione

Il cortile era gremito dalle famiglie dei bambini, una folla sorridente e multicolore e multetnica.

Molte mamme, inoltre, si sono prodigate per preparare una bella merenda.

Hanno presenziato alla festa, il Sindaco Angelino Riggio, l’assessore alla Cultura Diego Sarno (ex allievo della Pavese), l’assessore al Lavoro Giorgia Ruggiero, il parroco don Riccardo Rodella e le ex dirigenti della Pavese, Carola Ambrosino, Ornella Peira e Nadia Blardone.

A fare gli onori di casa, il dirigente scolastico Giuseppe Nalbone.

Il sindaco, a nome della città, ha donato alla scuola  un opuscolo (25 copie) con la storia della “Pavese” e una riproduzione fotografica, in bianco e nero incorniciata, che mostra il cantiere nei primi giorni di costruzione

“Furono lavori eseguiti con una notevole celerità – ricorda Riggio – e fu anche una grande emozione personale poter dedicare la scuola allo scrittore Cesare Pavese. Avete lavorato bene e costruito una bella realtà”.

Poi merenda per tutti.

Sul profilo Facebook del nostro giornale (Nichelino Città) oppure sulla pagina Facebook (Nichelino città on line) troverete la photogallery della festa

Tanti auguri alla Pavese

Switch to our mobile site