«

»

mag 25 2014

Europee: primi exit-poll alcuni paesi UE

europee 2014 foto(Antonio Infuso). Non mancano di sorprese i primi exit-pool di paesi UE. E se la Merkel sembra viaggiare con il vento in poppa con la CDU al 36,1%,  Alternative Fuer Deutschland (partito antieuro) conquisterebbe un sorprendente 6,5%; socialdemocratici al 27,5% e Verdi al 10,6%. Per gli exit-poll, la Francia si affiderebbe al Front National di Marine Le Pen (dato al 25%), la destra tradizionale (Ump) andrebbe al 20% mentre i socialisti scenderebbero al 14,5%. Il Syruza di Tsipras diverrebbe il primo partito greco (27%), Nea Dimokratia (centro-destra) al 24%, i neo-nazisti di Alba Dorada al 9,5%, i socialisti del Pasok al 9%. In Austria, dopo i popolari Oevp (27,8%) e i socialdemocratici Spoe  (23,7%), exploit del partito di destra euroscettico Fpoe (19,9% ). Euroscettici in testa in Danimarca. con l’estrema destra del Danish People Party al 23.1%, i socialisti al 20% e i liberali al 17%.

Switch to our mobile site