«

»

giu 29 2012

Dall’Italia: Titano, scoperto oceano sotterraneo

C’è un oceano di acqua liquida sotto la superficie della più grande luna di Saturno, Titano. La scoperta, annunciata su Science, è di un gruppo di ricerca internazionale coordinato da Luciano Iess, dell’università La Sapienza di Roma e cui hanno partecipato anche altri tre italiani. E’ stata possibile grazie alla elaborazione dei dati della sonda Cassini, che ha misurato gli effetti del campo gravitazionale di Saturno sulla luna durante sei passaggi ravvicinati tra 2006 e 2011.

Switch to our mobile site