«

»

mar 29 2012

Dall’Italia: Greenpeace assale l’Enel

Assalto di Greenpeace questa mattina alla sede Enel di Viale Regina Margherita a Roma. Gli attivisti dell’associazione ambientalista si sono calati dal tetto del palazzo per esporre un grande striscione con su scritto ”Enel killer del clima, abbiamo le prove, FacciamolucesuEnel.or”. Sul posto sono già arrivati i Vigili del Fuoco, gli agenti della Polizia Municipale e numerosi curiosi.

Switch to our mobile site