«

»

giu 20 2013

Dall’Italia: è morto James Gandolfini alias “Tony Soprano”

 

E’ morto questa notte, a Roma, James Gandolfini, famoso in tutto il mondo per il ruolo del boss mafioso Tony Soprano, capo di una “famiglia” del New Jersey, nella serie televisiva “Soprano”. Gandolfini, con il suo fisico corpulento, interpretava magistralmente un criminale feroce, donnaiolo, spesso in accappatoio, depresso  e con le crisi di panico; celebri le sue sedute con la psicanalista. “Soprano” è certamente una delle migliori produzioni televisive dell’ultimo decennio: grande cast, ottime sceneggiature, protagonisti capaci di uccidere crudelmente e poi di perdersi in surreali discorsi filosofici. Gandolfini era a Roma, in vacanza e avrebbe partecipato ai grandi eventi che la capitale dedica al cinema. Aveva 51 anni, è stato stroncato da un infarto. Antonio Infuso

Switch to our mobile site