«

»

ott 22 2012

Dall’Italia: cocaina aumenta infarto tra giovani

Sempre piu’ giovani sono colpiti da patologie cardiovascolari e l’uso di droghe, soprattutto cocaina, amplifica il rischio di infarto. E’ emerso al convegno degli esperti italiani di medicina cardiovascolare. I dati italiani indicano in 235.000 i decessi annuali per malattie cardiovascolari: una persona ogni quattro minuti subisce un attacco cardiaco e uno su quattro non sopravvive. Ma cio’ che preoccupa maggiormente gli specialisti e’ l’insorgenza di simili eventi tra i giovani. (Ansa)

Switch to our mobile site