«

»

feb 21 2013

Dall’Italia: “Braille” diventa “app” su iPhone

Il Braille diventa un’app e sbarca sull’ IPhone per aiutare i ciechi nell’utilizzo del telefono. A mettere a punto la novità, chiamata ‘BraillePad’ e gratuitamente scaricabile dall’apple store, è stato un ingegnere informatico ipovedente di Firenze, Claudio Guida. Grazie alla app, è possibile utilizzare sull’Iphone il tipico sistema della scrittura Braille, la tecnica ‘multidita’, trasformando lo schermo touchscreen in una vera e propria ‘dattilobraille’. (Ansa)

Switch to our mobile site