«

»

apr 10 2013

Dall’Italia: Batman veglia su Isernia…

Isernia come Gotham City. Sulla cittadina (20.000 abitanti) veglia nella notte, il cavaliere oscuro per eccellenza: Batman. Non ha la Batmobile, usa sneakers al posto dei famosi stivali, affigge manifesti e, dopo essersi fatto fotografare, scarica le immagini su una pagina Facebook (“Batman veglia su Isernia”) che ha già raccolto 12.000 mi piace. E’ caccia all’identità che si cela sotto la maschera del pipistrello (potrebbe anche essere una donna). Inoltre, ci sono già molto candidate che si sono offerte per il ruolo di Catwoman. Gli abitanti di Isernia (in verità ci sono pochi testimoni idi avvistamenti) la mettono su ridere e lo invitano, ironicamente, ad atti di giustizia (“mi hanno rigato la macchina, stanotte. Ma tu dov’eri’”). Ma lui non si perde d’animo e risponde come nel sceneggiature dei film: “Per combattere la paura devi diventare paura, devi bearti delle paure degli altri…” o “Batman vi protegge dal male….sempre ed ovunque!!!». Finché c’è Batman c’è speranza… Antonio Infuso

Switch to our mobile site