«

»

ott 23 2013

Dal mondo: trapianto di midollo non compatibile

E’ stato eseguito per la prima volta al mondo, su tre bambini, presso il Great Ormond Street Hospital di Londra il trapianto di midollo con una tecnica pionieristica, che non richiede una compatibilità perfetta tra donatore e ricevente, come spiega la rivista ‘Plos one’. Un metodo che, secondo i ricercatori, potrebbe essere molto utile vista la carenza di donatori. Si tratta della prima sperimentazione fatta su esseri umani.

Switch to our mobile site