«

»

lug 31 2012

Dal mondo: Test prenatale sindrome Down

Da metà agosto in Svizzera, Austria e Germania sarà disponibile un nuovo e controverso test prenatale che permette di sapere con certezza entro il terzo trimestre se il nascituro soffre di sindrome di Down. Lo afferma il quotidiano svizzero Neue Zuercher Zeitung am Sonntag, secondo cui alcune associazioni di pazienti accusano i test come questo di “favorire l’eugenetica”. Il PrenaTest, sviluppato dall’azienda tedesca LifeCodexx, si basa sul sequenziamento del genoma del nascituro.

Switch to our mobile site