«

»

lug 06 2012

Dal mondo: si spegne una stella, nascono i pianeti

Il rapido abbassamento di potenza di una giovane stella, simile al Sole, potrebbe far chiarezza sulle modalità di formazione di nuovi sistemi planetari. La ricerca pubblicata su Nature e coordinata da Carl Melis dell’Università della California a San Diego, ha rilevato la scomparsa, in soli due anni, di alcuni anelli di polvere che circondavano l’astro. I risultati potrebbero fornire nuove informazioni sui processi di formazione dei pianeti rocciosi e dei sistemi planetari in generale.

Switch to our mobile site