«

»

mar 28 2012

Dal mondo: Pilota impazzisce, atterraggio d’emergenza

“Sembrava proprio come in un film”: il commento di un’anonima passeggera è forse il più appropriato per sintetizzare quanto avvenuto a bordo di un aereo di linea della compagnia ‘JetBlue’ in volo da New York a Las Vegas. Atterraggio di emergenza ad Amarillo, in Texas, dopo che il comandante aveva letteralmente dato fuori di testa, il motivo ancora non è noto. Il pilota si è abbandonato a smanie ed escandescenze perchè preso dal panico: temeva che “al-Qaeda” volesse abbattere il velivolo. A un certo punto l’uomo e’ uscito dalla cabina di pilotaggio per recarsi alla toilette. Dopo pochi istanti è balzato fuori dall’angusto locale, urlando all’impazzata frasi senza senso: “Iraq, Iran, ‘al-Qaeda’, terrorismo!”, gridava lo scalmanato. Il pilota è stato bloccato dagli addetti alla sicurezza.

Switch to our mobile site