«

»

ago 30 2012

Dal mondo: iniezione limita danni midollo

Ricercatori australiani hanno identificato un anticorpo che, iniettato nel flusso sanguigno dopo una lesione al midollo spinale, può ridurre il danno causato dal trauma. Gli studiosi del Centre for Eye Research di Melbourne sostengono che la scoperta può avere implicazioni significative per prevenire e minimizzare la perdita finora incurabile di funzioni motorie. Introducendo l’anticorpo artificiale, infatti, si ostacola la creazione della barriera che inibisce il recupero. (Ansa)

Switch to our mobile site