«

»

nov 19 2012

Dal Mondo: il mouse che si muove con il pensiero

Grazie a un nuovo algoritmo messo a punto dall’universita’ di Stanford è possibile controllare il cursore del mouse su uno schermo con il pensiero con una precisione quasi pari a quella che si ottiene con le mani. Il sistema, descritto su Nature Neuroscience, oltre a permettere l’utilizzo del computer a persone disabili, e’ un passo in avanti verso arti artificiali controllati con la mente. Un chip di silicio impiantato nel cervello che raccoglie i dati registrati da una serie di elettrodi. (Ansa)

Switch to our mobile site