«

»

ott 23 2012

Dal mondo: esiste un “senso” nei numeri

Esiste un senso della matematica, ovvero una capacità di indicare le quantità, senza la necessità di contare o misurare, che precede la parola e che condividiamo con gli animali. Lo sostiene lo studio pubblicato su Pnas coordinato da Stella Lourenco della Emory University di Atlanta. Uomini e animali condividono la capacità di stimare, senza contare o misurare, numero e grandezza degli oggetti. Tuttavia la capacità di fare operazioni attraverso simboli matematici e’ unicamente umana. (Ansa)

Switch to our mobile site