«

»

ott 15 2013

Dal Mondo: ecco come cervello controlla appetito

È stata identificata la ‘centralina’ del cervello che nei topi spegne la fame.La scoperta, pubblicata su Nature dall’università di Washington a Seattle, potrebbe aiutare a mettere a punto nuove terapie per stimolare o sopprimere il senso di appetito e per curare in primis i disturbi alimentari.La centralina è costituita da un gruppo di cellule nervose che, quando funziona correttamente, ha il compito di frenare l’appetito dopo i pasti o quando non è sano mangiare, come durante una malattia.

Switch to our mobile site