«

»

lug 06 2012

Dal mondo: Dna feto da sangue madre

Per la prima volta è stata ottenuta la mappa del Dna di un feto utilizzando un campione di sangue della madre. Il risultato, pubblicato su Nature, si deve a un gruppo di ricerca coordinato da Stephen Quake, dell’università americana di Stanford. Il prossimo passo, rilevano i ricercatori, sarà sviluppare una tecnica per un eventuale uso clinico. La diagnosi precoce di malattie genetiche nel feto, secondo gli esperti, può consentire ai medici di anticipare trattamenti dopo la nascita del bimbo

Switch to our mobile site