«

»

giu 18 2012

Dal mondo: batteria al glucosio per cervello

Il Mit di Boston ha messo a punto una piccola cella a combustibile, descritta su Plos One, che utilizza il glucosio del fluido cerebro-spinale umano. Il dispositivo, grande al massimo sei centimetri, e’ formato da un catalizzatore di platino che ‘strappa’ gli elettroni dal glucosio, imitando l’attivita’ degli enzimi che lo degradano per produrre energia. Il chip genera centinaia di microwatt di energia, abbastanza per fornirla ad esempio a degli impianti neurali per persone paralizzate. Ansa)

Switch to our mobile site