«

»

set 25 2013

Dal Mondo: 17enne vince Google Science Fair

Un farmaco contro tutte le influenze, anche quelle pandemiche. Un’app che aiuta a segnalare agli automobilisti le ambulanze e le auto della polizia. Una torcia alimentata dal calore della mano che la stringe. Sono questi i progetti premiati dal Google Science Fair, il riconoscimento che Big G assegna per il terzo anno consecutivo a scienziati in erba provenienti da tutto il mondo. Negli anni passati si era distinta Brittany Wenger per l’app che aiuta la diagnosi del tumore al seno.

Switch to our mobile site