«

»

ago 03 2012

Dal mond: Longevità donne nel Dna mitocondriale

Se le donne vivono più a lungo degli uomini devono ringraziare il Dna mitocondriale (la centralina energetica delle cellule) che viene trasmesso soltanto per via femminile. In questa molecola, infatti, tendono ad accumularsi generazione dopo generazione delle mutazioni che influiscono negativamente sull’invecchiamento e la longevità solo degli uomini. E’ quanto rivela uno studio condotto dai ricercatori della Monash University e pubblicato su Current Biology. (Ansa)

Switch to our mobile site