«

»

dic 16 2013

Concorso nazionale “Nickelclip”: i vincitori

 

(Antonio Infuso). Si è svolta, il 14 dicembre, al Rat Cafè (Via San Massimo, Torino), la serata finale della settima edizione di “Nickelclip”, il concorso nazionale per giovani videoautori, organizzato dall’Assessorato alle Politiche Giovanili – in collaborazione con Museo del Cinema, Università degli Studi di Torino, Giovani Artisti Italiani, Aiace, Sottodiciottofestival – nell’ambito della kermesse “MyGeneration”. Ben quaranta sono stai i video finalisti, selezionati fra una novantina provenienti da tutta Italia. La giuria ufficiale ha assegnato il primo premio (1000 Euro) a “Negazioni che si negano” di Solenn Le Marchand ; al secondo posto “Did you hear about Jerry”, di Hermes Mangialardo (500 Euro) e al terzo “La parte”, di David Becheri (250 Euro). La Giuria Ragazzi ha premiato, nell’ordine, “Killer game” di Jacopo Rondinelli, “Ultima stazione” di Paolo Bianchi, e “Lettera a san Donato” di Matteo Di Nicola. Per i vincitori passerella , il 15 dicembre, sempre al Rat, insieme a un’antologia che ha ripercorso le sei precedenti edizioni di “Nickelclip”. Soddisfatto l’Assessore alle Politiche Giovanili, Diego Sarno: “MyGeneration e Nickeclip si sono ormai affermati come uno degli appuntamenti principali a livello nazionale per i giovani videomaker e come un’occasione per attraversare e conoscere le nuove tendenze”.

Switch to our mobile site