«

»

giu 21 2012

Cinema: i Taviani conquistano la Cina

Successo per il cinema italiano alla 15/ma edizione dello Shangai Film Festival, l’evento cinematografico più importante in Asia. 14 sono i film selezionati, in particolare “Cesare deve morire dei fratelli Taviani”, che ha già un distributore cinese, si sta rivelando il film più atteso del Festival, tanto da chiedere proiezioni fuori programma. L’eccezionale anno per il cinema italiano a Shanghai è evidente anche dalla sua ambasciatrice, Zhao Tao, protagonista di “Io sono Li” di Andrea Segre

Switch to our mobile site