«

»

mag 29 2012

Cenerentola, kolossal in mondovisione a Stupinigi

Arriva Cenerentola e si rivoluziona la zona di Stupinigi.Circolazione veicolare chiusa, luci spente e semafori staccati. E’ quanto accadrà il 27, 29, 31 maggio e 3 giugno – dalle ore 22 alle ore 3 – in viale Torino, dalla rotonda di ingresso della tangenziale fino alla Reale Palazzina di Caccia di Stupinigi. Il kolossal, prodotto da Raiuno, sarà trasmesso in mondovisione il 3 e 4 giugno. La regia è affidata a Carlo Verdone. Per il regista-attore romano è un ritorno a Rossini. La fotografia sarà curata da Ennio Guarnieri, fedelissimo di Verdone fin dai tempi dell’esordio, e le location promettono faville, visto che, per citare Andermann, «abbiamo scritturato come scenografo Filippo Juvarra». Dunque il castello di Don Magnifico sarà alla Venaria, con la Villa dei Laghi a rappresentare la casa di Cenerentola, «e meno male – Andermann dixit – che non è stata ancora restaurata, perché ha quel tono délabré che faceva al caso nostro». Poi ballo a Stupinigi, trasformato nella residenza del principe Don Ramiro, con musiche di scena tratte dall’ Armida sempre di Rossini, e infine scena dell’incoronazione a Palazzo Reale. Il tutto spalmato su due giorni, la domenica e il lunedì, secondo la filosofia andermanniana dell’opera in tempo reale, da Tosca a Roma, Traviata à Paris e Rigoletto sul Mincio.

Switch to our mobile site