«

»

lug 04 2013

Banda “G. Puccini”: 145 anni di musica

Il 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica, la Banda Musicale “Giacomo Puccini” ha festeggiato, in piazza Di Vittorio, il suo 145° compleanno. Per molto tempo si è ritenuto che la banda si fosse formata nel 1877, ma il sorprendente ritrovamento di alcuni documenti dell’archivio comunale ha permesso di individuare nel 15 marzo 1868 il suo giorno di nascita, nel minuscolo borgo di Nichelino, per rallegrare le feste, le fiere e le sagre locali e dei borghi del circondario. Nel 1913, la banda fu invitata a tenere un concerto presso la Palazzina di Caccia di Stupinigi al cospetto della Regina Madre Margherita di Savoia, che la fregiò del suo nome. L’attività continuò fino alla prima guerra mondiale, dopodiché il suo organico si disperse. Nel 1920, la banda venne ricostituita grazie all’apporto dei reduci e dei giovani e si dotò del suo primo statuto. Il secondo conflitto mondiale causò nuovamente lo scioglimento del gruppo, che venne ricostituito nel 1945 dal maestro Corino: l’uomo che la diresse fino al 1977 . Nel 1947, caduta la monarchia, la società filarmonica assunse l’attuale denominazione di “Banda Musicale Giacomo Puccini”. L’anno successivo, Gioacchino Boccardo divenne presidente; impegno che mantenne fino al 1975, quando lasciò l’incarico al figlio Luciano. Nel 2002, a causa della prematura scomparsa di quest’ultimo, la presidenza andò al fratello Giovanni. Con alterna fortuna la banda musicale è arrivata ai nostri giorni cercando di dare sempre il meglio di sé, diretta prima dal maestro Fiorenzo Faccin, ora dal maestro Silvio Franchino, con Luciana Boccardo come presidente. In tutti questi anni la “Puccini” ha contrappuntato con le sue note le principali iniziative comunali, recandosi anche all’estero in occasione dei gemellaggi con Caluire et Cuire e Victoria. Attualmente la banda conta 45 elementi, di età compresa tra gli otto e gli ottant’anni, ma è sempre in cerca di nuovi musicisti. Per informazioni: tel. 348.7311072. (a.i.)

Switch to our mobile site