«

»

gen 21 2015

27/1: “Amerika” al Superga

AMERIKA FOTO(Antonio Infuso), Prosegue la  stagione di prosa del Teatro Superga, il cui cartellone propone, il 27 gennaio, alle ore 21,  “Amerika”, tratto da Kafka e messo in scena dalla compagnia “Gli Ipocriti”, per la regia di Maurizio Scaparro. Un testo dove si ripercorre il sogno americano di un giovane ebreo immigrato oltreoceano. Nell’opera kafakiana, Karl Rossmann, rampollo ebreo di Praga, viene inviato in America come un pacco postale per sfuggire a uno scandalo che lo vede coinvolto con una domestica. Deve raggiungere lo zio Jacob, un autentico zio d’America disposto a trovargli un lavoro e una sistemazione. Ed è così che iniziano le tribolazioni del giovane uomo-cavallo (Ross – Man) in un’America che rivela già, nella visione fantastica ma sorprendentemente profetica di Kafka, i suoi mali, le sue contraddizioni ma anche la sua dirompente vitalità. Al ritmo della musica jazz di Scott Joplin, lo spettacolo ripercorre la storia dell’emigrante Rossmann, del suo viaggio, della sua vita errante in cerca di un benessere – il sogno americano? – che sembra sempre a portata di mano ma che rimane inafferrabile. Oggi più che mai l’opera di Kafka è di grande attualità perché da anni, America ed Europa si trovano a riflettere sulle proprie origini, sulla propria storia, sui propri malesseri.

Piazzetta Macario – Nichelino – tel. 011 627.97.89 – e-mail: info@teatrosuperga.it – Sito:  www.teatrosuperga.it

Platea: € 17,00 (intero) – € 14,00 (ridotto) – Galleria: € 14,00 (intero) – € 12,00 (ridotto)

Switch to our mobile site