«

»

nov 30 2012

17/11: cento anni per Domenico Musolino

Il 17 novembre, Domenico Musolino ha festeggiato un traguardo molto importante – ha compiuto 100 anni – insieme alla sua numerosa famiglia. Più di 60 persone, in un ristorante di Nichelino, si sono ritrovate con Domenico che ha spento le candeline per un giorno indimenticabile. Il neocentenario ha anche ricevuto la visita del sindaco, Giuseppe Catizone, e dell’Assessore alla Terza Età, Raffaele Riontino, che gli hanno consegnato una targa dell’Amministrazione Comunale. Domenico Musolino è nato il 17 novembre 1912 a Portigliela (Reggio Calabria). Vive da solo ed è aiutato dai figli: «Ne ha avuti sette – racconta una delle figlie, Elisabetta – ha fatto tanti sacrifici e ci aiutato sempre tutti quanti. Lo seguiamo insieme agli altri fratelli, ma lui mangia e vive da solo». Anche i figli abitano a Nichelino, o nelle vicinanze, a Moncalieri e Torino. La moglie di Domenico, Anna, l’amore di una vita, è mancata nel 1998. Insieme, arrivarono a Nichelino circa cinquant’anni fa: «Mio papà ha fatto il catramista, per tutta la vita. Quando siamo arrivati a Nichelino, avevo dieci anni». Adesso Domenico si gode la sua famiglia e, quando il clima lo permette, esce di casa: «Lo portiamo sulla carrozzina e facciamo dei giri in città – prosegue Elisabetta – ad esempio andiamo al mercato di Borgo San Pietro». Momenti di svago e di vita quotidiana che Domenico ha vissuto anche durante la sua festa di compleanno: «E’ stata bellissima e abbiamo scartato insieme tanti regali». A Domenico vanno gli auguri anche da parte della redazione di “Nichelino Città”. (d.r.)

Switch to our mobile site