«

»

giu 25 2014

15 anni di “Banca del Tempo”

bdt fotoE’ un anno importante, il 2014, per la Banca del Tempo nichelinese, che ha raggiunto i primi 15 anni di attività. Una grande festa si è svolta in primavera nel centro di via Chiesa, durante la quale l’associazione culturale Stregatocacolor e il duo Lorenza e Max hanno animato la giornata. Ma cos’è esattamente la Bdt? Per chi non lo sapesse: «É un istituto di credito particolare in cui non viene depositato denaro, ma tempo. I soci scambiano reciprocamente alcune attività utilizzando come parametri per le prestazioni il tempo impiegato. Ognuno offre ciò che è in grado di fare e riceve ciò di cui ha bisogno», spiegano sul loro sito. «È uno spazio per diventare amici, dove la fiducia e la stima reciproca ricordano le buone abitudini e gli antichi rapporti di buon vicinato. É una rete di solidarietà, un’esperienza di collaborazione tra cittadini, che dà un valido aiuto nell’affrontare incombenze e  impegni della vita quotidiana». Inoltre, collabora con gli enti locali e con il volontariato. Dal 1998 è nel direttivo del Coordinamento Provinciale delle Bdt, mentre dal 2007 è socia fondatrice dell’ Associazione Nazionale Banche del Tempo. A Nichelino la Bdt è molto attiva e collabora assiduamente con il Comune: per esempio con la Biblioteca (“Book in Time”), con il centro Pari e Dispari (non a caso l’associazione fa parte della Consulta Pari Opportunità), ma la collaborazione è anche con il Cisa. Info: Via Damiano Chiesa,12 – bancadeltempo.nic@libero.it, tel. 011/081.25.86

Switch to our mobile site