«

»

apr 28 2015

14-18/5: Salone del libro. Nichelino nel circuito Off

salone foto(Antonio Infuso). Si terrà dal 14 al 18 maggio, nella tradizionale sede del Lingotto,  la XXVIII edizione del Salone del Libro. Quest’anno, il tema conduttore sarà “le meraviglie d’Italia” (libri, arte, patrimonio, ecc.), mentre il paese ospite sarà – non a caso nell’anno in cui “Torino incontro Berlino” – la Germania che porterà al Lingotto 50 editori e una ventina di autori. Sono davvero importanti i numeri di questa edizione che verrà inaugurata dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Oltre 600 operatori screditati in rappresentanza di 30 paesi. Con una crescita esponenziale dell’editoria araba (Emirati, Egitto, Libano e Siria); sempre notevole la presenza degli stand regionali (il Lazio sarà la regione ospite 2015). Saranno 80 i nuovi espositori, a cui si aggiungono  i 31 “giovani” che entreranno nell’Incubatore.Un intero padiglione dedicato ai bambini e ragazzi, l’editoria digitale, i fumetti, i libri del gusto di CookBook. Confermato il Bookstock Village (con almeno 250 ore di laboratori gratuiti) e il Salone Off che prevede 500 appuntamenti in città e che coinvolgerà quest’anno anche Nichelino con una serie di appuntamenti alla Biblioteca Arpino, al Factory, in piazza Di Vittorio e al centro “N. Grosa”. Ovviamente, nei circa 1.500 incontri in programma, non mancheranno nomi di prestigio: Emmanuel Carrère, Tikhon Shevkunov; Catherine Dunne,Vanessa Diffenbaugh, Antonia Arslan, Corrado Augias, Alessandro Baricco, Stefano Benni, Daria Bignardi, Isabella Bossi Fedrigotti, Paola Capriolo. Lidia Ravera, Valter Veltroni.

Biglietto Intero: 10 Euro. Previste diverse riduzione e varie forme di abbonamento.

Switch to our mobile site